giovedì 6 febbraio 2014

Quasi pronto il parcheggio di Sant'Ambrogio a Milano. Almeno lì qualcosa si muove




Milano non si rassegna a vedere le sue piazze e le sue strade storiche ingombre di auto. Milano sta capendo sempre di più che le auto vanno messe sotto terra. Ecco come sarà l'area di Sant'Ambrogio. "Speculazione edilizia!!!" urlerebbero a Roma. Scantalooo: le auto sottoterra invece che in mezzo alla piazza di Sant'Ambrogio. A Milano ce l'hanno fatta. Grazie a UrbanFile per i rendering

3 commenti:

  1. Beati i Milanesi, che stanno vivendo un nuovo Rinascimento Architettonico !!!

    RispondiElimina
  2. Tonelli a Roma dovrai prendere per il collo Annamaria Bianchi, Paolo Gelsomini e tutti i loro adepti che scassano su tutto e impediscono qualsiasi sviluppo del territorio fino a chiedersi perché lo fanno?

    RispondiElimina
  3. Ci sono pure gli alberi! Incredibbbole!!!

    RispondiElimina