mercoledì 20 giugno 2012

Qualcuno fermi quelli di Via Fermi. Sono completamente pazzi

Qualcuno li fermi: stanno esagerando. Che la nascita del movimento no-pup nascondesse dietro ad un interesse per la tutela di palazzi ed alberi l'unico scopo di salvaguardare i posti auto gratuiti sotto casa a dispetto di tutto e di tutti lo sapevamo e lo abbiamo denunciato più volte. Lo sanno bene le ditte e lo sanno bene i politici i quali, tuttavia, erroneamente pensano che sistemare una strada faccia perdere più voti di quelli che fa guadagnare: sbagliano.
Lo sapevamo dicevamo, ma qui si esagera. Qui si mette nero su bianco il proprio scopo. Qui si scredita tutto il movimento no-pup che magari ha tra le proprie fila anche sparuti signori in buona fede. Guardate che roba, questa è la proposta di "riqualificazione" (ehi smettetela di ridere!!!) di Via Enrico Fermi da parte dei cittadini che combattono contro il parcheggio interrato ivi previsto.
Avete capito? Non è che loro non vogliono il parcheggio. Certo che lo vogliono: solo che lo vogliono in superficie, gratuito e abusivo. E' solo quella la differenza: non sono contro i parcheggi, tutt'altro.
Guardate con attenzione il disegno criminale che questi signori stanno facendo girare. Lo hanno pubblicato nel loro gruppo facebook. E' marchiato con il loro logo: significa che non se ne vergognano, lo rivendicano: è riprovevole! Una strada completamente fuorilegge, praticamente una autorimessa con la riduzione dei flussi ad una corsia probabilmente, stando al disegno, al di sotto dei limiti imposti dal Codice della Strada. Ma cosa conta il Codice della Strada -una legge dello Stato- per gente che campa con le macchine appolaiate sugli alberi e in doppia fila? Controllate il disegno e poi andate a vedere cosa accade oggi in Via Fermi: i posti auto aumenterebbero (aumenterebbero!) confermando per Via Fermi il tristissimo e umiliante ruolo di garage abusivo. E' clamoroso l'odio che questa gentaglia riesce a palesare per lo stesso territorio in cui vive. Fermateli, fermateli, fermateli. E sputtanate il più possibile i politici che hanno appoggiato questa racaille.
Davvero impressionate. Ogni volta siamo convinti di non sorprenderci nel vedere di cosa sono capaci questi "signori" e ogni volta ci sembra irreale quello che vediamo.
Quanto ancora i politici continueranno a farsi prendere per i fondelli da questa banda di furbetti che hanno scambiato una pubblica strada per il loro garage? In un paese civile chi ha proposto questa soluzione si farebbe qualche notte di cella e uscirebbe solo dopo aver spiegato come è possibile...

17 commenti:

  1. facciamoli però i nomi dei politici che hanno sposato questa tesi, i Verdi (per modo di dire) athos de luca e bonessio, i riformisti( per modo di dire) masini e valeriani, la sellina azuni,i libertari (per modo di dire) palma e rocca, questi i sostenitori e i difensori dei platani, alberi ormai quasi distrutti da decenni di assalti di macchine e smog, condannati a morte da una politica miope, meschina e senza coraggio.

    RispondiElimina
  2. Impressionante. Davvero hanno gettato la maschera!!!

    RispondiElimina
  3. Ma come si fa a chiamare "riqualificazione" un progetto così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si perchè l'altro fatto dalla Cam lo hai visto? ahahaha quello si che fa ridere....ed è fatto da gente che fa solo quello...stiamo messi bene...informati prima!

      Elimina
  4. Gente da arrestare. Ma non si vergogna?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah NO e tu invece?

      Elimina
  5. si, mettiamoli anche sul rogo...sti zozzi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mettici il tuo cervello ...ops no non ce l'hai!

      Elimina
  6. e dove sarebbe la riqualificazione ?

    RispondiElimina
  7. allora quando andiamo eh? Poi se ne andamo tutti a magna da qualche parte in zona? Eh tonè...tu conosci niente in zona???

    RispondiElimina
  8. Non riesco a leggere, ma le macchine le hanno tolte dallo spartitraffico?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ovvio che tu non capisca un progetto non sei un ingegnere...ma allora perchè sei d'accordo con quello della Cam? Quello lo hai capito vero? Ovvio che si! E poi se non ti piace la zona, perchè non vai ad abitare altrove ormai sei grande...puoi!Ciao Les

      Elimina
    2. se non le vedi, basta che esci dal portone di casa....les mettiti gli occhiali...

      Elimina
  9. A Tonè, hai attirato un troll di dimensioni giganti! questo commenta anche se scrivessi della raccolta delle foglie, basta che legge via Enrico Fermi!

    Ah ma i soldi per questa riqualificazione chi ce li mette? No perchè per quella proposta dalla Cam...ce li mette la Cam stessa! faranno una colletta quelli dei no-puppe

    RispondiElimina
  10. Il progetto e inguardabile e vorrebbe dire legalizzare la sosta illegale. In più dovrebbe essere fatto con soldi pubblici: una follia! Il progetto della CAM prevede una vera e propria riqualificazione con l'eliminazione della sosta illegale e la creazione di un boulevard con ampi spazi pedonali. Ma di cosa stiamo discutendo? La gente non può pensare solo ai propri interessi (voglio parcheggiare gratis sotto casa ed il Comune mi deve riqualificare la strada) Basta!

    RispondiElimina
  11. Il punto e' che la gente deve digerire l'idea che parcheggiare gratis e' storia e che le strade sn fatte per circolare e non per sostare. In cambio, bisogna offrire parcheggi facili da trovare e bentenuti, ovvero interrati.
    Io ora abito a Nizza e attorno a casa mia il 90% dei parcheggi e' a pagamento. In piu' sulle "strisce blu", di giorno, puoi lasciarla max due ore, dopodiche' devi tornare e rimettere altri soldi. Io ho fatto l'abbonamento ad un garage pubblico sotterraneo che per una smart cn posto riservato costa 80 euro e per le altre macchine intorno ai 120, aperto 24/24h, pulito, sorvegliato, con due ascensori e con la musica classica diffusa dagli altoparlanti! E' una spesa cosi' insostenibile? Personalmente preferisco questo a girare mezz'ora ogni volta per trovare un buco dove parcheggiare...
    Stessa cosa quando vivevo a Roma, avevo preso un garage (manco lontanamente cosi' comodo) perche' non ne potevo piu' di girare ore per cercare un parcheggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...hai detto bene, pulito e vigilato, ma lo sai invece che questo parcheggio avrebbe solo videosorveglianza? E poi non parliamo di pulizia...Io anche ho la macchina in un garage privato, ma non tutti se lo potranno permettere e non perchè vogliono tenersi e parcheggiare gratis il Suvvone come pensa il Tonelli, (se guardasse bene, di suv e jeep ce ne sono ben poche parcheggiate fuori)ma perchè hanno un'automobile che serve ma non hanno i soldi da spendere per il garage, altrimenti ce l'avrebbero già messa come ho fatto io...

      Elimina