lunedì 9 gennaio 2012

Oggi è il gran giorno per Viale Giulio Agricola?


Al di là delle solite fandonie dei comitati e di coloro che muoiono senza tre auto a famiglia, pare che oggi si potrà tornare a dare un po' di dignità a Viale Giulio Agricola. Sperando che gli oneri concessori vengano ben spesi per togliere la sosta dalla superficie e dalle strade limitrofe.
Ci raccontano di alberi secolari, ma è sufficiente aprire Google Street View (potete farlo tutti) per vedere quale sia la reale situazione: un oceano di vetture che vanno o vendute, cari proprietari, o al limite infilate nel sottosuolo. Lontane dalla vista, lontane dalla possibilità di congestionare il traffico, di creare stress, puzza, caos, inquinamento, bruttezza.

11 commenti:

  1. Espianto dei platani fermato, lavori bloccati, Medici è intervenuto ed ora tutto si ferma.

    RispondiElimina
  2. Nche pagina vergoGnosa e chiedete pure soldi x le donazioni! Sputate in faccia

    RispondiElimina
  3. Perche' le macchine nel sottosuolo non inquinano?Non congestionano il traffico?Ma vivi sulla luna?Vai a lavorare sfaticato!!!!!!!!!Abbi tu un po' di dignità!!!!!!Il pup fattelo sotto casa tua.Non ti permettere di decidere per il quartiere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Nessuno ha chiesto la tua opinione!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Gli zingari che considerano la città come un campo rom dove ciascuno deve badare alla propria roulotte sono pregati di firmarsi.

    E poi io abito a Viale Giulio Agricola.

    RispondiElimina
  5. zigaro sei te STRONZO

    RispondiElimina
  6. Merde, andate a cagare. Domani mi legherò ad uno degli alberi del mio Viale (Giulio Agricola). Non riusciranno ad abbattere NEMMENO UNO dei platani!...

    RispondiElimina
  7. Pura prepotenza infantile. Come i bambini, se non si fa come dicono loro si buttano a terra, tirano calci sul pavimento, e piangono... Viva la democrazia e lotta dura contro la prepotenza delle minoranze!

    RispondiElimina
  8. @ PAN 23:

    Ma incatenati contro chi ha ridotto la tua strada a un garage!!!

    Vivi dentro a un parcheggio, ma non ti accorgi che gli alberi soffrono molto di più ora a fare da spartitraffico, che dopo in una strada resa più civile?

    RispondiElimina
  9. ma forse voi nn siete informati sui fatti.......il progetto dei pup prevede che in superficie parcheggi a striscia blu quindi le macchine fuori ci saranno sempre....e fra l altro acquistare un box x 99 anni a 80 mila euro....diventeranno SOLTATO MAGAZZINI PER I COMMERCIANTI DELLA TUSCOLANA.....QUESTA è SOLO UNA SPECULAZIONE EDILIZIA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo può essere un rischio reale. Ma allora occorre fare proposte per migliorare il parcheggio (togliere i box, ad esempio, e fare solo stalli) e non per sopprimerlo...

      Elimina
  10. Antonio Privitera17 gennaio 2012 14:08

    Scusate, sarò io scemo ma non capisco. Non ti piace il PUP? Mica sei obbligato a comprare il box. Se i posti su strada rimangono, perché stai protestando? Se ti è stato mostrato in 200.000 foto che nelle altre città europee i parcheggi in struttura esistono, qual è il tuo problema? Se ti si dà garanzie sulle alberature esistenti, o su nuove alberature, che vuoi ancora?

    RispondiElimina