venerdì 20 gennaio 2012

Ma allora bisogna dar ragione ai comitati del no


Ma porca puttana! Ma allora hanno ragione i comitati del no-a-tutto. Un momento, non siamo impazziti: al Flaminio ormai, dopo aver visto che il parking di Piazza Gentile da Fabriano è stato realizzato velocemente senza far crollare neppure uno dei palazzi circostanti (i comitati ci avrebbero scommesso un braccio, eppure purtroppo per loro i palazzi son tutti lì) i No Pup dovevano attaccarsi a qualcosa. E questo qualcosa gli è stato servito sul piatto d'argento.

Guardare che monnezza di architettura e arredo urbano l'uscita di questo parcheggio. Giustamente i comitati fanno presente che siamo in un distretto architettonico di gran pregio dove si stanno confrontando i migliori progettisti di oggi a confronto con i grandi maestri di ieri. E cosa si permettono di fare questi? Un catafalco simile? Ma ci voleva parecchio a fare qualcosa di più leggero, in acciaio e cristallo per dire?

Ripetiamo la domanda: perché diamo appigli a chi vuole criticare i parcheggi? Perché non facciamo vedere e dimostriamo che i parcheggi devono e possono essere elementi qualificanti dell'arredo urbano? Piazza Gentile da Fabriano è strategica poiché dimostra che non dando ascolto alle ridicole proteste della cittadinanza e andando avanti si possono fare opere pubbliche e infrastrutturali in maniera veloce, utile, corretta. E ci perdiamo in un bicchier d'acqua? Contenti voi...

4 commenti:

  1. E' vero : di fronte al Ponte della Musica qualcosa di più moderno e leggero sarebbe stato più adatto.
    Tuttavia ho il terrore di come una struttura "vetrata" potrebbe essere stata ridotta nel giro di un nanosecondo dai soliti bimbiminchia con le loro bombomerde.
    Almeno così è impossibile imbratttare...

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  2. Cos'è la nicchia con la madonnina e le candele dentro?

    RispondiElimina
  3. Ma qualcuno mi sa dire quando finirà? dicevano dicembre 2011 ma la piazza è ancora chiusa!

    RispondiElimina
  4. i parcheggi sono una risorsa per Roma, perche' hanno come effetti positivi 1. Infrastrutturale la citta' e consentire e liberare le strade per un migliorare il flusso veicolare 2. Realizzare importanti opere di riqualificazione 3. Generare lavoro in un fase economica disastrosa. E' altra cosa mantenere alto il livello di qualita' degli interventi, intanto perche' e' doverosa nei confronti dei cittadini, e poi perche' e' pretesto per i vari no pup per alimentare la loro campagna distruttiva. Sono d'accordo la sistemazione di Gentile da Fabriano deve essere rivista,non e' tollerabile , l'amministrazione intervenga, le associazioni facciano un' azione di autotutela.

    RispondiElimina