venerdì 8 luglio 2011

Via Corridoni, molto semplice...



Tolte le macchine da sopra, messe sotto. Fine.

17 commenti:

  1. Bene, era indecente prima, per non parlare di quello che succedeva a ogni partita!

    RispondiElimina
  2. che favola.
    TUTTE le strade di roma dovrebbero essere ad UNA CORSIA senso unico per evitare la MALEDETTA DOPPIA FILA...

    RispondiElimina
  3. COSI' E' SEMPLICEMENTE FAVOLOSA!

    Magari fosse così tutta Roma, figuratevi le Piazze in centro...

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  4. Magari fosse tutto così? Certo, è meglio di quello che c'è ora in giro per le strade romane, ma i materiali usati dovrebbero essere un tantino più ricercati di quelli usati in questo progetto.

    RispondiElimina
  5. Traffico Matto hai ragione.
    In questo caso però credo che possiamo accontentarci, dato lo schifo precedente. In materia di arredo urbano, Roma dovrebbe fare come Firenze e cioè scegliere un solo tipo di materiale da usare in tutta la città. Ora ogni strada ha le sue barriere, e alcune fanno schifo.

    RispondiElimina
  6. In effetti come fa Firenze fanno tutte le altre capitali europee...

    RispondiElimina
  7. La foto comunque è ingenerosa. Anche se si tratta di un arredo urbano artigianale, passandoci dal vivo l'impressione è migliore. Peccato abbiano riqualificato solo metà strada. Nell'altra metà, il parcheggio illegale e pericoloso in curva e agli angoli continua a regnare.

    RispondiElimina
  8. Facile presentare la faccenda così... uno di quei palazzi che vedete in foto, proprio per colpa del parcheggio, presenta delle crepe nelle fondamenta.

    Come faccio a saperlo? Io lì ci abitavo, prima che me e la mia famiglia fossimo costretti a traslocare per inabilità. Vi farà piacere sapere che i primi giorni abbiamo dormito in macchina non avendo nessuno che ci ospitasse e avendo provato a cercare camera in albergo.

    Ma si continuate con la vostra propaganda del cazzo! I Pup non si possono fare a Roma perché lì ci sta gente che vuole abitare a casa propria in santa pace!!!!!

    RispondiElimina
  9. Quale palazzo? a che numero civico? La ditta è stata denunciata? Perchè non denuncia la cosa ai media così sputtana la ditta e non la fa più lavorare a Roma? Chiaramente se il tutto corrisponde al vero caro ANONYMOUS

    RispondiElimina
  10. Bella cagata... bravi!!!

    RispondiElimina
  11. ma come cazzo ti permetti di dire "se tutto corrisponde al vero"? hanno dovuto cambiare casa e ancora con la vostra aria da saputelli. ve la farei passare a calci in culo la volglia di giocare su questi cazzo di blog

    RispondiElimina
  12. Ripeto:
    Quale palazzo? a che numero civico? La ditta è stata denunciata? Perchè non denuncia la cosa ai media così sputtana la ditta e non la fa più lavorare a Roma?

    Rispondi senza "cazzi" o "come ti permetti", era una domanda lecita visto che non ricordo di aver letto nessun articolo che parlava di danni a palazzi in quella via.

    RispondiElimina
  13. Una curiosità. Nel palazzo abitano solo loro?
    Perchè la stampa non ha detto nulla? Sarebbe un fatto molto grave.
    Quale è il numero del palazzo?...

    RispondiElimina
  14. E' chiaramente un fake, rileggendo i messaggi precedenti prima dice che ci abitava ed è dovuto traslocare (e dice che non ha trovato una camera in albergo...a Roma? mah!) poi sul secondo messaggio scrive "HANNO dovuto traslocare" ma non ci abitavi te?

    RispondiElimina
  15. Più che altro è sospetto che non dica il numero civico, forse per evitare che qualcuno controlli l'autenticità dei fatti.
    Se è successo veramente, perchè non fornire tutti i particolari?!

    RispondiElimina
  16. Perchè dovrebbe fornirli a voi, chi cazzo siete... ve la fatto presente e farà poi i suoi passi.
    Può anche denunciare la ditta, ma il rischi di certe cose c'è, i PUP non andrebbero fatti...

    RispondiElimina