martedì 12 aprile 2011

Ora è ufficiale, cari nemici della sosta regolare, parcheggiare in doppia fila è peccato

1 commento:

  1. Mi fa piacere questa presa di posizione, personale, del parroco. Ma che ne pensano dalle parti di S.Giovanni, S.Maria Maggiore o S.Croce dove il clero parcheggia su marciapiedi e aree pedonali?
    Purtroppo tutte le categorie sociali romane, clero compreso, peccano sulla sosta. E' proprio la mentalità e il "clima" romano che porta a ciò. E' qualcosa d'innato che deve essere sradicato con forza!

    RispondiElimina