lunedì 28 marzo 2011

Ecco perché a Vigna Stelluti si dovrebbero incazzare di brutto




Molto bello e molto serio il reportage sul nuovo parcheggio di Vigna Stelluti, nel cuore di Vigna Clara, relizzato dal seguitissimo blog del quartiere (qui tutto quanto). Ma Vigna Clara blog, prodotto di qualità nell'editorial blogghistica romana, non si schiera mai sulle posizioni su cui vorremo vederlo schierato. E allora ci schieriamo noi. E allora lo diciamo noi che è una vergogna, per un territorio, accettare gli oggettivi disagi che la realizzazione di un parcheggio interrato comporta ed avere, in cambio, dopo due anni (se va bene) di lavori, una piazza che è un volgare parking a cielo aperto.
Siamo convintissimi che i cittadini di Vigna Clara oggi debbano lottare in primis con quelli tra loro stessi che amano il posto auto più della loro stessa moglie e con il Municipio che li segue. Siamo convintissimi che questa piazza, dopo i lavori, debba trasformarsi in... una piazza. Aree pedonali, verde, piccoli arbusti, chioschi per bersi un bel teh freddo d'estate e leggere un giornale al sole.
Rendetevi conto che sòla vi stanno somministrando: i parcheggi interrati, a cui siamo favorevoli per statuto, devono portare riqualificazione, non piazze trasformate in parcheggi! Incazzatevi porca miseria.

5 commenti:

  1. Tra l'altro si tratta di una zona che vede tutti i palazzi avere il garage sotterraneo. Poca lungimiranza dei costruttori è stata quella di prevedere un solo posto auto per appartamento. Avere 3-4 auto per famiglia da quelle parti è la norma...

    RispondiElimina
  2. Mi sembra incredibile che si costruisca un parcheggio e si lascino i parcheggi in superficie. A Vigna Stelluti avranno anche i soldi, ma che cosa gli cambia tra prima e dopo?

    RispondiElimina
  3. Infatti bisogna fare un giardino ed eliminare le auto il più possibile.

    RispondiElimina
  4. ma quale giardino! lo sapete che i palazzi di quella via hanno tra i 30 e 40 appartamenti ognuno.
    Su via di vigna stelluti nel tratto da corso francia a largo di vigna stelluti ci sono 6 parcheggi invalidi e 6 parcheggi carico scarico merce e 2 fermate dell'autobus .
    Rimangono pochi posti se si esclude la piazza in questione che rimane l'unica salvezza per noi abitanti.

    RispondiElimina
  5. Ho riletto l'articolo in cui si parlava dei dettagli del parcheggio sul blog di vigna clara: http://www.vignaclarablog.it/2011032414056/il-parcheggio-di-vigna-stelluti-ecco-il-progetto-in-anteprima/#comment-42834
    Da cittadino non sono assolutamente d'accordo. I posti rotazionali sono veramente pochi. Cio che rende caotica Vigna Stelluti sono le macchine delle persone che vangono a fare shopping nella zona. Chi abita a Vigna Stelluti sa benissimo che la sera dopo le 19 e nei giorni festivi il parcheggio si trova sempre! Quindi ben venga il parcheggio ma con molti più posti rotazionali e molti meno privati, altrimenti non si risolve nulla.

    RispondiElimina