domenica 13 febbraio 2011

Le riflessioni del week end

Ribadiamo alcuni numeri che sono la cosa più significativa e inconfutabile. Numero di posti auto in struttura:

Parigi - 166.000

Barcellona - 210.000

Roma - 7.000

Ora visto e considerato che Roma è molto più grande ed ha molti più abitanti di Barcellona e di Parigi e visto che ha mezzi pubblici molto meno efficaci di Roma e di Parigi, fatte tutte le debite proporzioni è auspicabile che il numero di posti auto in struttura arrivi per le meno a 350.000. Vuol dire che l'attuale dotazione di sosta va moltiplicata per 50. Questo cosa significa? Significa una grande sferzata all'economia, significa nuovi posti di lavoro, significa grandi incassi per l'amministrazione comunale il tutto a costo zero per l'erario. Cosa si aspetta a redigere un piano pup (possibilmente meglio di questo, che fa oggettivamente schifo) in cui si segni questo obbiettivo per arrivare in un quindicennio a togliere le automobili dalla strada ed a rendere Roma una città umana e civile?

11 commenti:

  1. le riflessioni dopo una sbornia vorrai dire.
    Controlla i soggetti e i verbi che la frase è scombinata (quale città ha mezzi pubblici meno efficienti?).
    Eppoi la fonte quale sarebbe?
    Le debite proporzioni? Ma che tiri i dadi?
    Eppoi Parigi, il numero è fasullo, secondo i dati che citi (ma presi dove?) ci sarebbero 166 mila posti interrati o in struttura? Ma sai cosa vogliono dire 200 mila posti così? Hai il senso delle proporzioni?
    Poi Barcellona è addirittura patetico. Non è che hai tradotto off-street con "in struttura"? Non sono la stessa cosa, sai? Stai calcolando i parcheggi dei park&ride come interrati. Ammesso che stia calcolando qualcosa.

    RispondiElimina
  2. A Bcn vi sono 224 parcheggi in struttura (interrati o silos) per un totale di 210mila posti auto. C'è poco da fare...

    Se il numero di Parigi è fasullo dimmi quale è il numero corretto.

    RispondiElimina
  3. anch'io dubito che a parigi combinino le nostre porcate. Facci caso, a milano ligresti, da noi caltagirone.....in italia i palazzinari comandano. Perchè parigi londra neanche hanno partecipato per l'expo 2015 ? Perchè sanno qual'è l'obbiettivo reale !
    Fatti un esame di coscienza !

    PS
    Visto che ti preoccupi degli operai, perchè non ti chiedi quanto guadagnano al mese ?
    e se ti trovi cosi male a Roma vai in qualche capitale culturale che sia idonea a te e alle tue necessità !

    RispondiElimina
  4. Prima di fuggire in una città normale, proverò a far diventare "normale" la mi di città. Una azione assai seccante per te e per tutti quelli come te cui piace da morire vivere in questa sorta di immenso campo rom, eh?
    Ehi ti do anche un'altra notizia: la gente che ha voglia di cambiare questa città e farla diventare un posto COMPARABILE a Parigi, a Berlino, a Madrid ecc è in fragoroso aumento. In fragoroso aumento, ripeto!

    RispondiElimina
  5. fragoroso aumento all'interno di questi 4 blog tutti riconducibili alle stesse persone. Se dobbiamo fare i conti per i cartelloni eravate in 7 . In 7 con una bella campagna di stampa ! poi pure lì mi devi spiegare il senso del bando...anzi nno me lo spiegare ho già capito la tua posizione !
    Comunque per chiarire , il parcheggio nno si costruisce perchè 4 gatti come voi lo vogliono ma perchè un paio di persona che comandano hanno deciso e comune e i giornali non gli vanno contro (a parte, almeno parzialmente, repbblica).
    Dammi retta scappa da questo campo rom pieno zeppo di persone che pensano all'ambiente e ai diritti universali e vai nei paesi più adatti a te !
    Ti sconsiglio parigi, londra ecc. li dittatori e speculatori non attaccano facilmente !
    Comunque puoi scegliere tra tutta l'america latina !

    RispondiElimina
  6. comunque per chi si chiede perchè non costruiscono i parchegi nella vecchia caserma ! Ecco la risposta http://roma.repubblica.it/cronaca/2011/02/13/news/caserme_no_alla_colata_di_cemento_da_prati_a_ostiense_rivolta_nei_quartieri-12396967/

    le caserme servono per altre speculazioni....mi pare ovvio !

    RispondiElimina
  7. @Tonelli,
    ma se a Barcellona ci fossero 224 parcheggi per 210 mila posti auto, vorrebbe dire che ogni parcheggio avrebbe in media oltre 900 posti. Ti pare possibile? Facciamo un esempio vero con numeri veri. Se prendo il più grande network di parcheggi interrati di Barça trovo che questo ha 46 strutture, per un totale di 17 mila posti auto, che in media vuol dire 369 posti auto. Questo il number 1 (vedi http://www.bsmsa.cat/mobilitat/index.php/bsm-car-parks/bsm-car-parks/the-network). e se vedi la mappa molti sono fuori nella periferia. Capito?
    E ancora non hai citato una fonte degna.
    Vuoi che continui anche con Parigi?

    RispondiElimina
  8. Roma piena zeppa di persone che pensano all'ambiente e ai diritti universali.... ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaahahahahahahahaha...
    ottima questa!

    RispondiElimina
  9. Roma è un'enorme atto osceno in luogo pubblico.

    RispondiElimina
  10. stefano di biagio15 febbraio 2011 17:45

    Io propongo, per dar man forte a Tonelli e ai miei amici, di evacuare la città e permettere ai nostri benefattori di traforarla senza alcun intralcio da parte degli zingari, dei gay e degli anziani, che sono addirittura peggio dei primi due!
    Bravo Tonelli, continua così! Io ti appoggio!

    RispondiElimina
  11. Ma perchè il week-end non lo passate da qualche altra parte o a fare qualcos'altro invece di scrivere le cazzate sulla bellezza dei p.u.p.?

    RispondiElimina