giovedì 7 ottobre 2010

La questione della rappresentanza

La questione della rappresentanza sta nella rassegnazione e nello scoramento che quei pochi cittadini civili hanno nei confronti dell'immenso muro di gomma che spesso cela le operazioni anti-parcheggi.
Capita non di rado, in questo o quel municipio, che la totalità dell'arco costituzionale, dai Comunisti a La Destra sia tassativamente contraria a togliere le auto dalle strade, a renderle più sicure, a riqualificare marciapiedi e carreggiate in cambio della concessione per fare un parking interrato. E dunque chi dà legittima rappresentanza ai tanti cittadini che invece sono a favore della modernizzazione della città?
E' la domanda che debbono essersi posti nel X Municipio dove il centrodx ed il centrosx si rincorrono per darsi la colpa di aver progettato e cantierizzato alcuni parcheggi (leggete qua) i cui cantieri hanno visto le solite strumentali proteste dei cittadini.

Progettare e dare pronta cantierabilità ai parcheggi interrati è cosa civile, europea, in linea con quanto stanno facendo tutti i paesi più avanzati in Europa e in tutto l'occidente. L'Italia è l'unico paese in cui ci si "accusa" di prendere provvedimenti civili.

4 commenti:

  1. Roba da matti...
    La via che porta da Don Bosco a piazza de consoli era stata riqualificata, pure meglio che altri lavori (imho). La strada è stata fatta a due corsie per senso di marcia...I primi mesi nessuno si azzardava. Erano due corsie. Poi qualcuno ha iniziato a parcheggiare davanti al supermercato. Infine la strada è diventata ad un unica corsia, con presenza fissa e consuetudinaria delle auto parcheggiate nella corsia destra.

    RispondiElimina
  2. Immagino che i vigili avranno lottato fino alla morte per impedire la doppia fila... :)

    Comunque l'unica soluzione pare proprio NON consentire la sosta su nessun lato della strada, così se non c'è una fila non ci sarà nemmeno una doppia fila (tipo via Cristoforo Colombo).

    RispondiElimina
  3. Beato a te...Vai a vedere la Cristoforo Colombo altezza Combipel, parcheggiano pure la. E ovviamente in entrambi i casi la disciplina di traffico prevede già ora il divieto di fermata.

    http://maps.google.it/?ie=UTF8&hq=&hnear=Roma,+Lazio&ll=41.850403,12.484755&spn=0.000927,0.001725&t=h&z=19&layer=c&cbll=41.85032,12.484639&panoid=nyZQ8RXXm3eECqUoMuBFww&cbp=12,262.13,,0,6.96

    RispondiElimina
  4. Oppure anche all'EUR le auto parcheggiano anche sulle corsie della Cristoforo Colombo. Però lì, ogni tanto, prendono la multa...

    RispondiElimina