venerdì 24 settembre 2010

Figli di buona donna & Figli di buona donna




Domenica scorsa. Via Veneto. Prima foto? Il parking sottostante: Villa Borghese. Sosta per il pesantissimo onere di 1,7 euro all'ora. Parcheggio vuoto. In superficie, anche di domenica appunto, auto su tutti i marciapiedi di Via Veneto. Zero multe. Zero controlli.
Più figli di 'ndrocchia quelli che, ad ogni ora del giorno e della notte, si fermano così o più figli di 'ndrocchia quelli che hanno concepito l'arredo urbano di Via Veneto, con degli incroci che quasi invitano a deviare sui percorsi pedonali?

3 commenti:

  1. L'assurdo poi è che sono tutti macchinoni, quindi manco a dire che è gente che ha problemi ad arrivare a fine mese...

    RispondiElimina
  2. Scandaloso. Il bello è che sindaco e assessori tagliano sugli asili nido e pensano al pedaggio sul GRA, mentre potrebbero fare le multe a questi incivili e rimediare il bilancio semplicemente razionalizzando la sosta.

    E il municipio perchè non ci mette qualche paletto anti-sosta?

    Flavio Gioia

    RispondiElimina
  3. I paletti anti sosta sono troppo delicati.
    OCCORRONO PARAPEDONALI BELLI E FUNZIONALI.

    ...e poi un pesante martello in tasca...

    RispondiElimina