lunedì 9 agosto 2010

Buon agosto!

Un paio di settimane di vacanze per il blog Pro Pup Roma, primo esempio di comitato online a favore della costruzione dei parcheggi interrati nella città di Roma. Scriveteci, proponeteci delle idee, dei filoni da approfondire, inviateci le foto dai cantieri. Insomma, consentiteci a fine mese di ripartire con lo sprint che ci ha contraddistinto nei mesi passati e che ci ha fatto essere il progetto di urban blog tra i più innovativi del 2010.

Non vanno in vacanza mai, tra i blog del nostro network, www.degradoesquilino.com, www.romafaschifo.com e www.cartellopoli.com. In attesa del ritorno di Pro PuP, seguiteli.

6 commenti:

  1. Ecco, bravi andate in ferie così magari tornate con le idee più chiare e non pensate che innovazione sia solo fare quei cacchio di box!..
    Pensate un pò più in verde e meno in..grigio cemento!
    Comunque la battaglia continua!

    RispondiElimina
  2. Questo blog identifica due schieramenti: quelli che vogliono le macchine parcheggiate dovunque per strada, in curva, sui marciapiedi e quelli che vogliono le macchine parcheggiate regolarmente sotto terra: tu in quale scheramento sei?

    RispondiElimina
  3. Sessorium ancora non ha capito..
    I box si possono fare ma non dappertutto.
    Non volere i box in alcune zone non vuol dire che ci piaccia parcheggiare l'auto sopra i monumenti!
    Abbiamo notato che c'è uno schieramento pro-imprenditori spietati e arraffoni. Quello si.

    RispondiElimina
  4. Bhe si possono anche tenere interi quartieri senza posti-auto regolari. Basta però che i cittadini di questi quartieri rinunzino a possedere l'auto. Io l'ho fatot, l'ho venduta e sto benissimo: siete disposti pure voi?

    RispondiElimina
  5. Felice anch'io che questo blog senza idee chiuda......speriamo per sempre !

    RispondiElimina
  6. Ok, niente parcheggi interrati, però la prima auto in doppia fila o in sosta vietata viene presa e mandata direttamente allo sfascio. ARRANGIATEVI

    RispondiElimina