lunedì 10 maggio 2010

Il quartiere dove i parcheggi non servono

Eccolo a voi, signori, il quartiere-dove-non-servono-altri-parcheggi. Siamo nel II Municipio, quello che dovrebbe essere il più chic ma con il piccolo particolare di essere abitato da asini. Siamo tra Via Guido Reni e Via del Vignola. Le strade che non devono ospitare altri parcheggi perché "non serve", perché "qui da noi posto si trova, non ci stanno probbbblemi di parcheggio". E certo, non ci stanno no: se mettete le macchine a membro di segugio e poi la multa non arriva manco provocandola in tutti i modi, sfido che non vi sia alcun problemi.
Avete visto che roba immonda? Macchine sulle strisce, addosso agli alberi, aggrappate sui marciapiedi come mitili allo scoglio, la vergogna arriva di fronte al Maxxi... Qualcuno interrompa questo scempio; qualcuno provveda subito.
E visto che le foto erano tantissime, domani la seconda puntata... Dal quartiere dove i parcheggi non servono perché ce ne son già troppi...
Li mortacci vostra!









15 commenti:

  1. Ancora che parli di mostruosità sotto terra.......ma lo vedi che il colosseo crolla ? E perchè nessuno lo mette in connessione alla metro B e alle perforazioni per la metro C ? Perchè ?

    RispondiElimina
  2. forse perchè la metro b esiste da decine di anni e perchè gli scavi della C ancora non ci sono a colosseo?

    RispondiElimina
  3. però fanno degli scavi per verificarne la fattibilità ...e la B esiste da decenni ma piano piano e crepetta su crepetta guarda cos'ha combinato ! Con i pup distruggerete Roma..........!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Forse l'amico anonimo non ha ben visionato le foto qua sopra. Vede, caro anonimo, potrà anche darsi che i PUP devasteranno Roma. E' una ipotesi, abbastanza assurda ma qualche possibilità potrebbe pur esserci. Le macchine, invece, Roma l'hanno già completamente devastata. Non è una possibilità, è il dato di fatto attuale. Contro questo scempio, ci si metta a lavorare. Paura di perdere il posto-maghina addosso al platano eh???

    RispondiElimina
  5. gli scavi di fattibilità sono fatti apposta per vedere se crolla.

    Ci passa una metro sotto da decenni e adesso gli scavi di fattibilità stanno facendo crollare il Colosseo? Ma per favore!

    E il fatto che ci passino 10.000 macchine ogni ora accanto non ti dice niente???????????????????????????
    Ti fa paura la parola isola pedonale eh? Tremi all'idea di non poter più parcheggiare sulle strisce???

    Tanto noi non ci fermeremo.

    Basta con questa città imprigionata dalle macchine!

    RispondiElimina
  6. Vabbé, l'anonimo che parte dal Colosseo per concludere "con i PUP distruggerete Roma" non merita risposta... più che altro spero per lui che sia in malafede sennò c'è da preoccuparsi seriamente.

    Quello che si vuole evidenziare è che qui (come altrove, ci mancherebbe) c'è un'emergenza alla quale si DEVE porre mano IMMEDIATAMENTE.
    I P.U.P. sono solo una parte della soluzione, quello che occorre è un completo ripensamento della sosta nella zona, un progetto che ridisegni i marciapiedi e gli spazi alberati in modo da COSTRINGERE gli automobilisti a parcheggiare correttamente o a non parcheggiare affatto. Se ne annassero dall'altra parte del ponte... oppure vendano almeno una delle 3 macchine di famiglia e usino il car sharing e i mezzi, visto che ci sono e soprattutto funzionano... gli abitanti del Flaminio (che per inciso è anche il mio quartiere), a differenza di tanti, troppi altri, NON HANNO SCUSE.

    Io non so se dal Municipio ci leggono, ma mi rivolgo a loro: oggi i municipi lamentano di non avere nemmeno i soldi per la manutenzione ordinaria, e io credo che il nostro non faccia eccezione... però almeno il progetto facciamolo. Disegnamo come devono diventare queste strade, così quando arriveranno i fondi non dovremo perdere altro tempo.
    Guardate le foto, rendiamoci conto di che schifezza è diventato quello che era uno dei quartieri più belli di Roma e quindi del mondo, rendiamoci conto di quanto poco ci vorrebbe per farlo tornare più bello di prima, magari una strada alla volta.

    Marco

    RispondiElimina
  7. Io non parcheggio sulle strisce pedonali...perchè le trovo già occupate ! In doppia fila, si, però civilmente. Ad es. la metto sotto casa, oppure lascio un foglio con il mio citofono o cellulare.
    Basta poco per essere civili !

    RispondiElimina
  8. Se posteggiare in doppia fila ti sembra una cosa civile dicci precisamente di fronte a quale numero civico posteggi e dicci il modello e la targa della tua auto. Perché anche reagire contro un tentato omicidio, tale è la doppia fila, è assai civile. Coraggio...

    RispondiElimina
  9. Stiamo già alle minacce ? Vergognati !
    Comunque preferisco non dirti dove parcheggio... sai quando vedo gente di un certo tipo, attraverso la strada e mi controllo il portafoglio...non si sa mai .

    RispondiElimina
  10. il tono intimidatorio tradisce i vostri interessi. A voi non ve ne frega niente del decoro della città, volete solo mangiare con i pup, siete gli stessi che li costruiscono, questo blog è uno schifo, è il blog dei palazzinari e dei loro amici.

    RispondiElimina
  11. Ahahahahhahhaha, questa mancava!

    RispondiElimina
  12. e secondo quale criterio io dovei chiamarti per far spostare la macchina che hai lasciato, contro la legge e soprattutto senza nessun rispetto degli altri, in seconda file?

    piuttosto "spreco" la telefonata per chiamare i vigili, con la speranza (purtroppo spesso vana) che vengano almeno a fare la multa e a rimuovere la macchina.

    'sta scusa del foglietto lasciato sul parabrezza non l'ho mai capita

    RispondiElimina
  13. foglietto o non foglietto è estremamente pericoloso (oltre che degradante) posteggiare in divieto di sosta o, peggio, in doppia fila. chi compie questo crimine si macchia, tecnicamente, di tentato omicidio e come tale andrebbe perseguito. neanche poi tanto "tentato" visto che azioni tipo queste portano la nostra città ad essere la prima al mondo per incidentalità, con UN MORTO e SETTANTA FERITI GRAVI al giorno... Avoja a mettece fojetti, stronzi!

    RispondiElimina
  14. doppia fila:

    - un pedone che ha meno difese in mezzo alla strada
    - macchine in transito costrette a cambiare corsia
    - aumento del traffico e della probabilità di un incidente

    Sai che ce frega del foglietto....

    RiccardoMA

    RispondiElimina
  15. si mi hai beccato. costruisco pup tutte le sere libere e poi ci mangio sopra. come hai fatto?

    RispondiElimina